Riccardo Cardinaletti racconta la sua SIOM: obiettivi, traguardi, nuove sfide e tecnologia informatica

Profilo dell'azienda

La SIOM Srl nasce nel 1975 e nel corso degli anni si è specializzata nella produzione di parti di ricambio elettriche, quali indotti, rotori, statori, campi e nella produzione e commercializzazione della gamma aftermarket SIOM quali motorini di avviamento e alternatori.
L'azienda è disposta su un'area di 3500 mq, impiega più di 30 addetti e vanta un'efficiente rete di vendita con propri agenti e distributori sia in Italia che all'estero.

Le esigenze di SIOM
Obiettivo dell’azienda è quello di continuare a crescere in maniera costante e continua nel mercato della componentistica elettromeccanica e nell’automotive aftermarket.
“Le parole chiave che da sempre caratterizzano la SIOM sono esperienza, tecnologia, qualità – afferma Riccardo Cardinaletti, AD di SIOM – e vogliamo continuare ad operare in un’ottica di miglioramento continuo per dare il miglior servizio al nostro cliente”.Quando abbiamo incontrato SIOM per la prima volta Riccardo Cardinaletti aveva già le idee molto chiare: SIOM aveva bisogno di un software gestionale semplice, flessibile, veloce, e quindi adatto ad un piccolo distributore, ma allo stesso tempo profondo e in grado di spingere l’azienda verso un percorso di crescita continua. Le ambizioni di Cardinaletti e la sua proiezione verso il futuro sono state il nostro punto di incontro.

La scelta di SIOM: WHE;RE Automotive ERP, WeShop B2B
“La cosa bella che mi son sentito dire da parte di Informatica Centro è stata: si si può fare” – afferma Cardinaletti.SIOM già in fase di demo ha potuto riscontrare immediatamente la facilità d’uso del gestionale Where ERP e la completezza delle sue funzionalità in ogni area aziendale, dalla logistica agli acquisti, dalle vendite alla contabilità.“La nostra scelta è ricaduta su Where di Informatica Centro – afferma Cardinaletti - perché hanno dimostrato di poter soddisfare le nostre esigenze sia nell’immediato che nei nostri progetti futuri”.
La scelta di SIOM è stata dettata anche dalle potenzialità dell’e-commerce WeShop B2B, profondamente integrato con Where e con le migliori banche dati di settore come Kromeda, tanto da dimostrarsi subito un ottimo servizio a valore aggiunto per il cliente SIOM.

I risultati raggiunti
Con Where ERP SIOM ha trovato un’estrema facilità di utilizzo ma allo stesso tempo è subito riuscita a potenziare le politiche commerciali anche del negozio online B2B. Ora l’aspetta una importante attività preparatoria per attuare un’efficiente gestione dei processi logistici.“Il B2B integrato con Where ci ha permesso di dare un elevato valore aggiunto al nostro cliente. Ci consente infatti di appoggiarci ad una banca dati molto importante come Kromeda – afferma Cardinaletti - e semplifica la ricerca del pezzo di ricambio inserendo direttamente la targa o il vin del veicolo. Si arriva poi allo spaccato grafico, molto semplice ed intuitivo, che è ciò che serve al ricambista per effettuare la sua scelta in maniera semplice e immediata”.
SIOM ha potuto riscontrare tra i suoi clienti un ottimo apprezzamento per le funzionalità del nuovo B2B, che si è tradotto in un notevole incremento del numero di visitatori e quindi degli ordini giornalieri.Con Where ERP SIOM avrà inoltre la possibilità di ottimizzare la gestione del magazzino mediante l’inserimento di terminali in radiofrequenza e le ubicazioni dinamiche.“Informatica Centro – conclude Cardinaletti - ci consentirà di fare l’ulteriore step di crescita nella logistica che ci permetterà di competere con le grandi aziende”.